ANGELO PASTORE DIRETTORE
MARCO SCIACCALUGA CONDIRETTORE
ANGELO PASTORE DIRETTORE
MARCO SCIACCALUGA CONDIRETTORE
» alla CORTE
» al DUSE
Tournées

Il Teatro Stabile di Genova sarà in tournée nel 2014/2015 con la ripresa di Il Tartufo di Molière, interpretato da Eros Pagni e Tullio Solenghi, e con Il sindaco del rione Sanità di Eduardo De Filippo. Le tournées sono l’occasione per far conoscere a un pubblico sempre più vasto l’alto livello qualitativo e culturale dello Stabile di Genova: un centro di produzione considerato tra i migliori della scena europea, come ben testimoniano i numerosi riconoscimenti ottenuti nel corso degli anni dai suoi spettacoli e dai loro interpreti.

Dopo le rappresentazioni sul palcoscenico della Corte, nel corso delle feste natalizie prende il via la tournée di Il sindaco del rione Sanità nella messa in scena di Marco Sciaccaluga, con Eros Pagni e Federico Vanni affiancati da un numeroso cast di attori scelti tra Genova e Napoli:

  • Napoli (Teatro Mercadante) dal 26 dicembre all’11 gennaio
  • Taranto (Teatro Orfeo) 13 e 14 gennaio
  • Brindisi (Nuovo Teatro Verdi) 16 e 17 gennaio
  • Roma (Teatro Quirino) dal 20 gennaio all’1 febbraio
  • Brescia (Teatro Sociale) dal 4 all’8 febbraio

Nella seconda metà di febbraio parte la tournée di Il Tartufo, anche questo per la regia di Marco Sciaccaluga e l’interpretazione, al fianco di Eros Pagni e Tullio Solenghi, di Marco Avogadro, Massimo Cagnina, Alberto Giusta, Barbara Moselli, Pier Luigi Pasino, Mariangeles Torres, Antonio Zavatteri, Gennaro Apicella ed Elisabetta Mazzullo:

  • La Spezia (Teatro Civico) 24 e 25 febbraio
  • Forlì (Teatro Diego Fabbri) dal 26 febbraio all’1 marzo
  • Prato (Teatro Metastasio) dal 3 all’8 marzo
  • Venezia (Teatro Goldoni) dall’11 al 15 marzo
  • Padova (Teatro Verdi) dal 18 al 22 marzo
  • Bressanone (Forum) 24 e 25 marzo
  • Bolzano (Teatro Comunale) dal 26 al 29 marzo
  • Udine (Teatro Nuovo Giovanni da Udine) dal 31 marzo al 2 aprile
  • Firenze (Teatro della Pergola) dal 7 al 17 aprile
  • Torino (Teatro Carignano) dal 21 aprile al 3 maggio