ANGELO PASTORE DIRETTORE
MARCO SCIACCALUGA CONDIRETTORE
ANGELO PASTORE DIRETTORE
MARCO SCIACCALUGA CONDIRETTORE
“Il sindaco del rione Sanità”: tre nomination alle Maschere del Teatro Italiano

» alla CORTE
» al DUSE
Cartellone
2014/15
Prenotazioni
e acquisti
Video
Abbonamenti
mercoledì, 3 giugno, 2015

La Giuria tecnica per le Nomination della V Edizione del premio “Le Maschere del Teatro Italiano”, presieduta da Gianni Letta, ha votato Il sindaco del rione Sanità diretto da Marco Sciaccaluga come finalista per tre categorie: Miglior Spettacolo, Migliore Attore Protagonista (Eros Pagni) e Migliore Attrice Non Protagonista (Dely De Majo).

Nella categoria Miglior Spettacolo di Prosa i finalisti sono:
LEHMAN TRILOGY, regia Luca Ronconi
IL DON GIOVANNI. VIVERE È UN ABUSO, MAI UN DIRITTO, regia Filippo Timi
IL SINDACO DEL RIONE SANITÀ, regia Marco Sciaccaluga

Finalisti nella categoria Migliore Attore:
EROS PAGNI, Il sindaco del rione Sanità, regia Marco Sciaccaluga
MASSIMO POPOLIZIO, “Lehman Trilogy”, regia Luca Ronconi
FILIPPO TIMI, “Il Don Giovanni. Vivere è un abuso, mai un diritto”, regia Filippo Timi

Finalisti nella categoria Migliore Attrice non Protagonista:
DELY DE MAJO, Il sindaco del rione Sanità, regia Marco Sciaccaluga
MONICA PISEDDU, “Zoo di vetro”, regia Arturo Cirillo
LUCIA POLI, “L’importanza di chiamarsi Ernesto”, regia Geppy Gleijeses

I vincitori delle Maschere del Teatro Italiano saranno votati da una Giuria (Assemblea dei Votanti) composta da non meno di 500 lavoratori dello spettacolo, che esprimono il loro voto per posta in forma anonima. Dal voto dell’Assemblea dei Votanti emergono i vincitori per ciascuna categoria.
I vincitori saranno proclamati nel corso della Cerimonia di Premiazione, che quest’anno si svolgerà al Teatro Mercadante di Napoli il 4 settembre ore 20, con diretta differita su Rai Uno.